loading

Dott.ssa Anna Bezzeccheri

“Basta con i soliti approcci che promettono risultati veloci ma che poi si rivelano
poco duraturi."

Prestazioni

Cambiamento dello stile di vita per ottenere i tuoi obiettivi
una volta per tutte

 

“Basta con i soliti approcci che promettono risultati veloci ma che poi si rivelano poco duraturi.

Ci vuole un cambio di ottica e mentalità, bisogna capire che per ottenere ciò che vogliamo in modo definitivo bisogna cambiare lo stile di vita, abbandonare vecchie credenze, miti e abitudini. Il cibo giusto e l’attività fisica saranno i nostri alleati (non più nemici) che sfruttati nel modo corretto nel percorso studiato su di te e per te, ti porteranno ad ottenere ciò che tanto brami oltre a un benessere mai provato prima.”

“Dipende da noi essere in un modo piuttosto che in un altro. Il nostro corpo è un giardino, la volontà il giardiniere. Puoi piantare l’ortica o seminare la lattuga, mettere l’issopo ed estirpare il timo, far crescere una sola qualità di erba o svariate qualità, lasciare sterile il terreno per pigrizia o fecondarlo col lavoro. Il potere e l’autorità dipendono da noi.”

(William Shakespeare, Otello, atto I, scena III)

Piano nutrizionale personalizzato:

Il piano nutrizionale viene realizzato in seguito a una attenta anamnesi dello stato fisiologico e patologico iniziale che si svolge durante la prima visita. Nel piano verranno tenuti in considerazione le necessità, gli orari, i gusti oltre allo stato metabolico e alle eventuali patologie presenti. Ogni piano nutrizionale è finalizzato a utilizzare i segnali inviati dal cibo al nostro corpo per favorire il conseguimento dei risultati, discostandosi quindi dalle diete basate sul semplice calcolo delle calorie. Nel mio approccio quindi la nutrizione acquisisce un ruolo funzionale e di segnale.

Successivamente alla prima consulenza sono previsti dei check periodici, la cui cadenza dipende dal tipo di necessità e percorso nutrizionale impostato. I check vanno visti come momento di confronto e ottimizzazione del percorso.

 

Antropometria e studio della composizione corporea

In ambulatorio mi avvalgo di diverse metodiche e strumenti per la valutazione dello stato nutrizionale.

Le metodiche e strumentazioni vengono selezioniate in base al punto di partenza della persona, obiettivi e stato fisio-patologico.

Entrano nella rosa delle misurazioni eseguibili in studio: peso, altezza, circonferenze, plicometria, analisi della composizione corporea tramite bioimpedenziometria (BIA 101 di Akern) e bodyscanner (Fit3D).

 

Esempi di tipologie di piani nutrizionali:

  • Alimentazione per il controllo del peso: dimagrimento, aumento e mantenimento
  • Alimentazione detossificante e purificante
  • Alimentazione per sportivi:
    ricomposizione corporea e miglioramento della performance
  • Alimentazione in gravidanza e allattamento
  • Alimentazione per squilibri ormonali

Alimentazione per patologie croniche, infiammatorie o/e metaboliche:

  • diabete
  • celiachia e intolleranza al glutine
  • PCOS (sindrome dell’ovaio policistico)
  • allergie
  • patologie infiammatorie e della pelle (artite, dermatite, colite, morbo di chron, gastrite...)
  • dislipidemie (alterazioni di colesterolo e trigliceridi)
  • carenze specifiche di vitamine e o minerali
  • disturbi dell’alimentazione